Reportage

09 DSC_2614-4 oristano-14

MURALISMO, STREET ART, SPOPOLAMENTO E ACCOGLIENZA: IL REPORTAGE DI BASTAUNOSPARO

Sardegna // Di muralismo e street art. Di spopolamento e accoglienza è il nuovo lavoro del blogger bastaunosparo, nel quale prova a tracciare un ritratto dell’isola partendo da due elementi oggi sempre più presenti nell’espressione culturale e artistica sarda: il muralismo e la street art. Saranno poi questi pretesto per raccontare i diversi aspetti di una terra vasta, variegata e… Read more →

Kandinsky - Curva dominante

L’ARTE DEI GUGGENHEIM TORNA A FIRENZE: DA KANDINSKY A POLLOCK

di Dario Baldi «L’arte oltrepassa i limiti nei quali il tempo vorrebbe comprimerla, e indica il contenuto del futuro.» Vassily Kandinsky   Peggy Guggenheim, nipote del più celebre Solomon, è stata una ricca mecenate americana che ha incoraggiato il diffondersi dell’arte moderna, circondandosi dei migliori talenti del Novecento. Nel febbraio 1949 Peggy decide di mostrare la sua collezione – che… Read more →

Assemblea di cittadini indignati a Mudfog

TRATTARE DI DEGRADO&MOVIDA SENZA UTILIZZARE I TERMINI DEGRADO E MOVIDA. UNA RICOGNIZIONE LETTERARIA: DICKENS E GOGOL’.

«Gli angeli del Bellow è la molesta e selvaggia satira che non si leggeva sui muri di Firenze dai tempi del lalli galli.» Anonimo su muro di Firenze   Per volontà di astrazione, a leggere lo stato in cui sarebbe ridotta la città nella quale vivi, succede di riflettere su esempi letterari nobilissimi di degrado urbano o movida piazzati in certi… Read more →

PIxo

SE QUALCUNO CI OBBLIGASSE SAREBBE PIÙ TRISTE MA AVREMMO UNA SCUSA

Ci troviamo sempre a rispondere alle solite domande, quando alla fine vorremmo solo raccontarti di quanto è stato difficile entrare in casa senza svegliare tutta Imperia, dopo una notte passata a berci il Mar Ligure aspettando che il proprietario chiudesse e ci riportasse a casa; della migliore cena della nostra vita che abbiamo fatto a La Spezia dopo aver sparato… Read more →

12719521_1188249237881961_8451421691206369241_o

PROFEZIE INUMANE SI AVVERANO ALLA FLOG: TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI IN CONCERTO

“…che l’Isola del pianto era nomata / quella che da crudele e fiera tanto / ed inumana gente era abitata.” da L’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto. Sabato scorso sono andato, ricolmo di groupismo adolescenziale, al concerto dei Tre Allegri Ragazzi Morti alla Flog di Firenze. Erano venti giorni che da qualsiasi mio stereo e piattaforma per streaming musicale usciva a… Read more →

Uno

CRONACHE DA UN’ASSEMBLEA DI CITTADINI RIUNITISI PER IL BENE COMUNE. SECONDA PARTE

«Gli angeli del Bellow è la molesta e selvaggia satira che non si leggeva sui muri di Firenze dai tempi del lalli galli.» Anonimo su muro di Firenze   La mia informatrice, L.C., ha settantanove anni e si presenta al luogo dell’appuntamento con un largo vestito floreale che la rende simile al divano d’una qualsiasi sala d’attesa odontoiatrica; calza scarpe in… Read more →