Satira

sXBRowCfynDm1AWKYSFjxhwtxlm-586x488

BOTTI DI NATALE: CONSIGLI SU COSA LEGGERE-GUARDARE-ASCOLTARE-MANGIARE-BERE-FARE

Come da tradizione, per ogni ricorrenza che si rispetti, puntuali come i cinepanettoni o la grigliata in pineta il 15 d’agosto, arrivano da ogni dove consigli su cosa leggere-guardare-ascoltare-mangiare-bere-fare, perché in fondo siamo tutti preoccupati che durante l’annuale ricorrenza natalizia il prosecco non vi basti a sopportare i parenti e a reggere l’espressione di circostanza per l’ennesimo pigiama con la camicia… Read more →

image

CONSIDERARE LE BANALITÀ AIUTA L’INTELLIGENZA: RECENSIONE DI “MI SONO PERSO IN UN LUOGO COMUNE”

(Questa è la recensione all’ultimo libro di Giuseppe Culicchia, un dizionario dei luoghi comuni. Abbiamo scelto di presentarlo e consigliarlo usando la medesima forma).   RECENSIONE: Può essere lunga o breve, chi vuol essere originale la scrive parodiando lo stile del libro recensito. TITOLO: A volte non basta a descrivere il volume e si accompagna con un sottotitolo. In questo… Read more →

Assemblea di cittadini indignati a Mudfog

TRATTARE DI DEGRADO&MOVIDA SENZA UTILIZZARE I TERMINI DEGRADO E MOVIDA. UNA RICOGNIZIONE LETTERARIA: DICKENS E GOGOL’.

«Gli angeli del Bellow è la molesta e selvaggia satira che non si leggeva sui muri di Firenze dai tempi del lalli galli.» Anonimo su muro di Firenze   Per volontà di astrazione, a leggere lo stato in cui sarebbe ridotta la città nella quale vivi, succede di riflettere su esempi letterari nobilissimi di degrado urbano o movida piazzati in certi… Read more →

PIxo

SE QUALCUNO CI OBBLIGASSE SAREBBE PIÙ TRISTE MA AVREMMO UNA SCUSA

Ci troviamo sempre a rispondere alle solite domande, quando alla fine vorremmo solo raccontarti di quanto è stato difficile entrare in casa senza svegliare tutta Imperia, dopo una notte passata a berci il Mar Ligure aspettando che il proprietario chiudesse e ci riportasse a casa; della migliore cena della nostra vita che abbiamo fatto a La Spezia dopo aver sparato… Read more →

Due

SE IGNORI DEL TUTTO QUALCOSA MA ANNUISCI MECCANICO: SULLA RIMOZIONE D’UN MERCATO E DISCUSSIONI AL RIGUARDO

«Gli angeli del Bellow è la molesta e selvaggia satira che non si leggeva sui muri di Firenze dai tempi del lalli galli.» Anonimo su muro di Firenze   Il degrado comporta spesso una decisa opera di sottrazione e nemmeno le strutture solide, trecento metri² di tettoia piantati mediamente bene al terreno, si salvano. Dunque via libera della giunta e addio… Read more →

Uno

CRONACHE DA UN’ASSEMBLEA DI CITTADINI RIUNITISI PER IL BENE COMUNE. SECONDA PARTE

«Gli angeli del Bellow è la molesta e selvaggia satira che non si leggeva sui muri di Firenze dai tempi del lalli galli.» Anonimo su muro di Firenze   La mia informatrice, L.C., ha settantanove anni e si presenta al luogo dell’appuntamento con un largo vestito floreale che la rende simile al divano d’una qualsiasi sala d’attesa odontoiatrica; calza scarpe in… Read more →

Uno

DISPACCI DALL’ASSEMBLEA INAUGURALE DI CITTADINI RIUNITISI PER IL BENE COMUNE. PRIMA PARTE.

«Gli angeli del Bellow è la molesta e selvaggia satira che non si leggeva sui muri di Firenze dai tempi del lalli galli.» Anonimo su muro di Firenze   La mia informatrice, L.C., ha settantanove anni e cammina aggrappata al carrellino per la spesa. Ci diamo appuntamento davanti un bar poco conosciuto del centro storico cittadino. Sarebbe carino se avessimo stabilito… Read more →

Un bunker antiatomico. Unico rimedio contro la movida molesta e selvaggia

IL PROBLEMA DEI DEHORS COME LUOGO DI MOVIDA MOLESTA: INDAGINE CHOC

«Gli angeli del Bellow è la molesta e selvaggia satira che non si leggeva sui muri di Firenze dai tempi del lalli galli.» Anonimo su muro di Firenze   Nel giro di chi presta servizio presso qualsiasi pronto soccorso circolano migliaia di aneddoti riguardo casi più o meno singolari avvenuti nottetempo; l’autore di queste righe una volta, presentatosi alle tre del… Read more →

1960, ragazze beat che ballano il lalli galli, precursori della malamovida

MOVIDA MOLESTA, SELVAGGIA E MALAMOVIDA: PROVE DI ANALISI COMPARATA

«Gli angeli del Bellow è la molesta e selvaggia satira che non si leggeva sui muri di Firenze dai tempi del lalli galli.» Anonimo su muro di Firenze   Da un punto di vista semantico suonano bene e, leggendoli la mattina al bar, sarebbe ingiusto negare a certi titoli un valore anche affettivo: è come svegliarsi al fianco d’un parente rincoglionito… Read more →

proeliator

BLOGROLL: QUANDO LE PUTTANATE VENGONO PRESE SUL SERIO. BAGNI PROELIATOR

di Mattia Rutilensi e Salvatore Cherchi   Nicolò “Nebo” Zuliani, è un proeliator, un guerriero. Uno che nelle situazioni critiche non si arrende di fronte all’evidenza, ma comincia a sparare puttanate incredibili, senza fermarsi. Mai. Almeno questo è quello che racconta nel primo articolo del suo blog, bagniproeliator.it, spiegando che il soprannome gli venne dato da una professoressa del liceo durante… Read more →