MINI-GUIDA ALLE NUOVE LIBRERIE CHE APRONO IN CITTÀ

Negli ultimi anni i quotidiani fiorentini si sono spesso riempiti di mesti epitaffi per le librerie scomparse. Dai casi più eclatanti, come quello della Edison di Piazza della Repubblica o della Libreria Martelli (rimpiazzati rispettivamente dal punto RED-Feltrinelli e da Eataly), a quelli più silenziosi, come il caso della Libreria de’ Servi.

Anche Riot Van si occupò del tema nell’autunno del 2012 e negli anni si è soffermata più volte a riflettere sulla crisi dell’editoria tradizionale, sul mercato culturale, sulle trasformazioni portate dal digitale. Stavolta però la notizia è un’altra.

La notizia è che a Firenze le librerie aprono. Aprono in rapida successione, indipendenti, fiere, coraggiose.

Non parliamo della nuova Feltrinelli in stazione, ma di piccole realtà che negli ultimi due anni hanno deciso di provarci nonostante le tragiche tendenze di mercato.

Quello che segue non deve suonare quindi come un aggiornamento delle Pagine Gialle, ma una mini-guida alle nuove librerie che arricchiscono la mappa culturale della città.


 

Todo Modo

Via dei Fossi 15R

La libreria Todo Modo

La libreria Todo Modo

Situata tra Piazza Santa Maria Novella e Piazza Goldoni, in una via costellata da artigiani e antiquari, la Libreria Todo Modo conserva – almeno nella scelta degli scaffali e degli interni – un gusto sobrio, in linea con le botteghe circostanti. Eppure al di là dell’aspetto apparentemente austero della vetrina e della prima sala, Todo Modo è diventato in realtà uno dei più attivi circoli letterari della città.

Aperta il 23 novembre 2014 da due soci, offre una selezione di circa 15.000 titoli di letteratura e saggistica, con particolare attenzione a quegli editori indipendenti che difficilmente trovano spazio nelle grandi catene. Niente manualistica, viaggi, scolastica. È possibile acquistare libri usati, riportare quelli comprati e letti (si ha indietro un quarto del prezzo di copertina). Sono in vendita anche gli e-book.

Dotata di una fantastica saletta “con tribuna” che ospita una programmazione di eventi e presentazioni in grado di far impallidire le più attive biblioteche comunali. Altra perla è l’Uqbar, caffè-enoteca di qualità, con ottima selezione di vini e te, perfetta per colazioni, pranzi e merende.

Orari&Contatti:

Dal martedì alla domenica con orario 10-20.

tel 0552399110

libreria@todomodo.org

http://www.todomodo.org/


 

Black Spring Bookshop

via di Camaldoli 10R

La libreria Black Spring

La libreria Black Spring

Piccolo spazio in Oltrarno, accanto a Piazza Tasso, aperto l’8 ottobre 2014 da due soci.

Oltre ad una selezione di classici del Novecento (e d’altronde il nome dello spazio richiama Miller) gli scaffali propongono in prevalenza media e piccola editoria, autoproduzioni, fanzine, libri illustrati, fotografia, musica. Grande spazio per la stampa alternativa.

La libreria propone presentazioni di libri, mostre e workshop ed è dotata di un angolo bar (a prezzi accessibili) e dei tavolini.

Orari&Contatti:

Aperta (quasi) tutti i giorni dalle 10 alle 20. Chiuso lunedì, martedì e domenica mattina.

blackspringbookshop@gmail.com

https://www.facebook.com/blackspringbookshop/?fref=ts


 

Libreria Marabuk

Via Maragliano, 29/e

La libreria Marabuk

La libreria Marabuk

L’ultima arrivata, aperta il 21 marzo 2015, ha una storia che ci fa commuovere.

La cooperativa Materiali Resistenti, che ha aperto la libreria, è formata da 6 ex colleghi che lavoravano insieme alla Libreria Edison. La scelta di lanciarsi nella nuova attività è dettata da una ragione molto semplice: continuare a fare in autonomia e libertà il lavoro che amano. E a differenza della storia della Libreria di Piazza della Repubblica, tutto quello che finora è stato fatto (dalla ristrutturazione dei locali alla scelta del catalogo) poggia interamente sulle spalle dei soci.

“In questa avventura – rivelano i soci – è stato investito tutto il nostro TFR”.

Libreria indipendente, alla ricerca dell’equilibrio tra qualità e quantità, privilegiando le realtà editoriali locali e le piccole case editrici.

Ricca programmazione di eventi, con presentazioni di libri di vario genere, laboratori per bambini e ragazzi, workshop di scrittura creativa, laboratori in collaborazione con le scuole della zona, vernissage di pittura e fotografia. La programmazione aggiornata si trova sulla pagina Facebook.

Presente un salotto letterario ma, per sposare una politica di non concorrenza e di collaborazione con le attività commerciali (bar e ristorazione) della zona, non è presente la caffetteria.

Orari&Contatti:

Dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 19:30 (orario continuato)

Lunedi dalle 13:00 alle 19:30 (orario continuato)

Tel 055 360437

https://www.facebook.com/Marabuk-Libreria-790663257667911/timeline


 

Alzaia

Viale Don Minzoni (presso l’Auditorium Stensen)

La liberia Alzaia

La libreria Alzaia

Nell’aprile 2014 l’istituto Stensen (proprietari del fondo) ha indetto una sorta di selezione per affidare la gestione dello spazio, già ex libreria, a chi presentava il progetto più idoneo alla realizzazione di un unico spazio culturale che unisse il concetto di vendita di libri a quelli del cinema Stensen. Tre soci (Enrico, Jusy e Annamaria) hanno pensato di fondere gli spazi attraverso la realizzazione di una caffetteria che potesse servire sia per la consultazione dei libri in vendita che da angolo ristoro per i fruitori del cinema. L’idea, a quanto pare, è piaciuta. I tre soci hanno storie diverse: Enrico si occupava di politica, Jusy era giornalista, Annamaria è una psicologa.

Il perché della nuova avventura? Lo spiega Jusy: “perché è semplicemente un progetto stimolante che abbiamo voluto provare a portare avanti, per la passione comune legata ai libri, per una maggiore stabilità lavorativa (io ed Anna da libere professioniste ed Enrico da precario) ma soprattutto perché in un momento in cui le librerie chiudevano, volevamo raccogliere la sfida di riaprirne una storica che aveva appena tirato giù il bandone. Da qui il nome Alzaia, la corda che trainava le navi controcorrente.”

Il catalogo ha una buona selezione di titoli di narrativa, con un occhio di riguardo alla saggistica. L’intenzione, comprensibile, è creare una selezione di libri sul cinema.  Gli eventi, oltre alle classiche presentazioni, prevedono degli appuntamenti fissi di libro-terapia (il martedì) tenuti da psicologi e psicoterapeuti che analizzano disturbi comportamentali unendovi un’analisi di testi. Tra le altre iniziative anche aperitivi a tema, qualche serata di musica dal vivo o reading.

Idealmente possiamo immaginarlo come un unico spazio col cinema, anche se le gestioni sono distinte.

Orari&Contatti:

Dal martedì al sabato dalle 10 alle 22; domenica dalle 15.30 alle 22.

www.alzaia.org


 

Sit’N’Breakfast

Via San Gallo 21r

Sit n' Breakfast

Sit n’ Breakfast

Dopo aver gestito la libreria “Libri Liberi” negli ultimi due anni, la libreria “Sit ‘N’ Breakfast” si è trasferita (di pochi metri). Nello spostamento ha portato con sé anche le attività condotte nel vecchio locale: il coworking e la caffetteria con corte interna.

Rispetto alla vecchia offerta, qualcosa sta cambiando: il reparto bambini rimane con la specializzazione in libri illustrati, contemporaneamente viene allargata la proposta per giovani e adulti. Principalmente frequentata da lavoratori in proprio e studenti universitari, è presente uno scaffale settore dedicato ai nuovi ambiti professionali (in particolare startup, web marketing e similari).

È previsto anche un reparto di narrativa indipendente, ancora in fase di realizzazione.

La squadra è confermata, quindi giovani e rampanti libraie under 30.
Segni particolari? Le stesse libraie dicono di lavorare in un ambiente particolarmente informale e familiare, “un po’ fricchettone, dicono”.

In orario di aperitivo vengono proposti eventi che vanno dalle letture ai piccoli concerti acustici.

Aperti dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 20.00  (e oltre, in caso di eventi)

 

Orari&Contatti:

libriliberi@sitandbreakfast.com.

www.sitandbreakfast.com
Pagina fb


 

Libreria On The Road

via Vittorio Emanuele II

Libreria On The Road

Libreria On The Road

Niente letteratura beat, ma tanti libri di viaggio. Aperta da Martina a dicembre 2013 “perché mi trovavo ad un bivio della mia vita e ho deciso di rischiare e cambiare drasticamente lavoro. Ho puntato tutto sulla mia passione per i viaggi e per la letteratura”

È lei a gestire il piccolo spazio di Piazza Giorgini in modo indipendente, una ricchissima selezione di guide e letteratura di viaggio, escursionismo, carte, cicloturismo, libri a tema enogastronomico sempre legati al viaggio, e alcune sezioni artistiche, graphic novel e fotografia (di viaggio), oltre a mappamondi e planisferi di ogni tipo. Una libreria specializzata, quindi, ma con alcune concessioni alla narrativa delle case editrici indipendenti.

Nonostante il poco spazio Martina riesce a organizzare eventi e presentazioni con cadenza quasi settimanale, spesso con autori o fotografi che proiettano i propri reportage.

Orari&Contatti:

Dal martedì al sabato dalle 9:30 alle 13:00, e dalle 16:00 alle 20:00

tel 055 471461

www.ontheroadlibreria.it


 

Clichy

Via Maggio 13/r

Libreria Clichy Firenze

Libreria Clichy Firenze

Quasi 100 metri in un edificio storico di una delle più belle e importanti vie d’Oltrarno. La libreria Clichy ha aperto nel settembre 2015, affiancandosi ai locali della redazione della casa editrice, specializzata perlopiù in narrativa francese e anglofona, senza scordare la saggistica e i libri per ragazzi. Dotata di corte interna (in fondo una veduta aerea di Firenze non lascia a bocca aperta per la Cupola o per le grandi piazze, ma per i giardini nascosti) pensata per gli incontri, propone anche mostre d’arte, rispondendo alla vocazione storica di Via Maggio, centro culturale naturale della rive gauche.

Libraio d’eccezione è l’ex-Edison Walter Cutolo, sugli scaffali propone circa novemila titoli, dando molto spazio alla narrativa. E una promessa sulla gestione degli ordini: se cerchi un libro pubblicato in Italia, entro 72 ore potrai ritirarlo in negozio (una sfida non da poco, ai tempi di Amazon). Spazio ai bambini, che potranno leggere e disegnare, e niente bar: presente però una macchina a cialde per tutti i clienti, per prendere un tè o un caffè durante la lettura o la ricerca di un libro. Gratis.  

Orari&Contatti:

Orario invernale: dal martedì al venerdì 10-13.30 15.30-20, il sabato 10-20 e la domenica 11-19. Chiuso il lunedì.

Pagina Facebook qui


 

LEF – Libreria Editrice Fiorentina

Via de’ Pucci, 4

Libreria nuova, storia antica. La libreria nasce nel maggio del 2013, grazie all’editore Giannozzo Pucci che ha messo a disposizione uno spazio nel Palazzo Pucci, dove ha la sede l’omonima casa editrice. Uno spazio piccolo, circa 50 metri quadri (più la saletta adiacente) dove vengono svolte le presentazioni.
Niente bar, niente caffè, niente torte, niente thè. Ci siamo capiti.

Libreria LEF

Ovviamente il catalogo ha i libri della Libreria Editrice Fiorentina (nata a inizio secolo dalla volontà di Giorgio La Pira e don Giulio Facibeni), più una selezione di libri su temi legati alla linea editoriale dell’editore: religione, mistica, filosofia, ecologia, agricoltura biologica, alimentazione, cure naturali.
Anche il libraio non è improvvisato: Simone Galgano, infatti, viene dall’esperienza della Le Monnier e dell’antica Libreria del Porcellino.

Orari&Contatti:

lunedì 15-19, martedì-giovedì 10-13 e 15-19 , mercoledì e venerdì 10-13 e 16-19.
www.lef.firenze.it
editrice@lef.firenze.it


 

Libreria leggermente

Via Francesco Telenti, 97

Quella di Alessandra Raddi è una piccola libreria, che ha da poco compiuto un anno. Inaugurata il 9 marzo del 2015, 60 metri quadri – scherza la titolare – incastrati quasi per scherzo fra i palazzoni di Viale Talenti, proprio davanti alla fermata della tranvia.

Libreria Leggermente

Libreria Leggermente

Alessandra è giovanissima: 28 anni, una laurea in lingue straniere.
Accoglienza e relax le caratteristiche ricercate, oltre ad una trasversalità della proposta: libri per tutte le età e di ogni genere, novità, classici, proposte della libraia.
Presente uno spazio per i bambini, che hanno a disposizione un catalogo di libri e giocattoli.
Quella dell’Isolotto è fra le (poche) librerie fiorentine aderenti all’Italian Book Challenge.

Orari&Contatti:

Lunedì-domenica 9:00 – 13:00 e 15:30 – 19:30
www.librerialeggermente.it
librerialeggermente@gmail.com

Pagina Facebook


 

Libreria dei lettori

via della Pergola, 12

liblettori

La libreria dei lettori

Aperta nell’ottobre 2013 in via della Pergola, di fianco al Teatro. Settanta metri quadri tra scaffali e saletta, dove oltre alle classiche presentazioni vengono organizzate serate a tema e incontri di lettura in italiano, inglese e francese, e serate di giochi.

Circa 5.000 titoli in magazzino, tra cui volumi dei principali editori indipendenti italiani (Minimum Fax, 66thand2nd, Mattioli, Voland, Emons, Nottetempo ecc.).

A curare lo spazio, dei librai di lungo corso, partiti in Einaudi e poi passati da varie esperienze, in Italia e non solo.

Orari&Contatti:

Martedì-sabato 10-13 e 15.30-21; domenica 15-21

www.libreriadeilettori.com

libreriadeilettori@gmail.com

Pagina Facebook


 

Libreria Brac  

via de’ Vagellai 18 r

La libreria Brac è la meno nuova tra le nuove. Ha già 7 anni e la si può quindi considerare una realtà affermata nel panorama cittadino. Nata nel 2009, è specializzata in arte contemporanea, fotografia e illustrazione. C’è anche una buona selezione di libri per bambini  con un particolare riguardo all’illustrazione di qualità (edizioni Corraini e Orecchio Acerbo).

brac

La libreria Brac

Tra i 5000 titoli a disposizione ci sono quasi solo editori indipendenti (Corraini, Johan & Levi, Postcart, Contrasto, Ubulibri, Postmedia Books, la fiorentina Clichy, Silvana etc. )

Libraia e titolare è Melisa Di Nardo, una laurea a Urbino in Conservazione dei  Beni Librari e una passione da bibliofila.

La libreria ospita al suo interno un ristorante vegetariano , con qualche ricetta vegana: ai  fornelli Sacha Sandri Olmo, compagno di vita e di lavoro di Melisa.

La sala e la corte della Brac accolgono, oltre a presentazioni e incontri, anche installazioni appositamente create per il luogo da giovani artisti.

Orari&Contatti:

aperta tutti i giorni dalle 12 alle 24.

www.libreriabrac.net

info@libreriabrac.net

Pagina Facebook


 

Libreria Fratini

Via Degli Alfani 4R

Legata all’omonima casa editrice, apre la sua attuale sede nel centro storico per la vendita diretta dei libri della Fratini editore nell’aprile 2014. Da pochi mesi accoglie anche una selezione di titoli di letteratura, saggistica, arte e varia di piccoli e medi editori indipendenti, per lo più fuori dalla grande distribuzione.

fratini

La libreria Fratini

Il locale è accanto all’attività redazionale e accoglie opere di artisti contemporanei che interagiscono nel design dei libri e con gli scrittori. Alcuni elementi architettonici o di arredo dello spazio riportano addirittura firme d’arte e creano uno scenario inconsueto e raffinato, molto accogliente.

La libreria è curata e gestita dallo stesso editore Tiziana Fratini, ospita mostre d’arte, incontri letterari, e in particolare corsi di scrittura, letteratura, arte, fotografia ed editoria negli orari serali.

Orari&Contatti:

Dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 19.30

tel 055 2466222

www.fratinieditore.it

www.instagram.com/libreriafratini/

Pagina Facebook


 

Farollo e Falpalà

via Antonio del Pollaiolo 166

Sebbene gli analytics non rivelino un pubblico infante tra i visitatori del nostro sito, segnaliamo a beneficio dei neogenitori la libreria Farollo e Falpalà, aperta nel Quartiere 4 da poco più di due anni.

La libreria, nata il 14 dicembre 2013, cura una vasta selezione di testi e giochi per l’infanzia e l’adolescenza.

farollofalpalà

La libreria Farollo e Farpalà

L’attenzione di Farollo e Falpalà (che è pure il nome dei librai) non è rivolta solo ai bambini ma anche ai loro genitori e ai loro insegnanti. La libreria dispone una vasta selezione di testi di puericultura ed educazione, organizza incontri informali e laboratori con esperti, psicologi, docenti, ostetriche e pediatri, per affrontare tutti i temi della genitorialità: dai calci nel pancione, alle chiavi del motorino.

Orari&Contatti:

Martedì-sabato  9:13.30 / 15.30:19.30

tel – 055 7398900

info@farolloefalpala.it

www.farolloefalpala.it

Pagina Facebook


 

Mucho Mojo

Via G. Orsini 21r

Mucho Mojo e Mauro Falciani

Mucho Mojo e Mauro Falciani

La libreria Mucho Mojo è stata aperta il 7 novembre 2016 da Mauro Falciani, storico libraio indipendente: un ostinato, un caparbio, un recidivo: è alla sua terza libreria indipendente. 12 anni di attività, gestisce adesso un piccolo spazio di 25metri quadri in Via Orsini.

Necessaria quindi la selezione, che ricade sul meglio dell’editoria indipendente: Iperborea, Nutrimenti, CasaSirio, 66thnd, Mattioli 1885, Marcos Y Marcos, Sur, Big ur, Minimum Fax, Fazi, Zona 42, Frilli, Voland, Fanucci, Bao Publishing, Edt, Lapis, Babalibri.

Vende anche libri usati, e dalla libreria è nato il club letterario Mucho Mojo Club che organizza presentazioni e incontri con autori stranieri. Il nome della libreria è un tributo a Joe Lansdale e a uno dei suoi libri più apprezzati.

 

Orari&Contatti:

Tutti i giorni 10-13  –  16-19,30.

Chiuso lunedì mattina

Pagina Facebook


 

Puntifermi

via Boccaccio 49r, zona Le Cure

 

Libreria Puntifermi

Libreria Puntifermi

La libreria Puntifermi nasce nel 2009 per volontà di un ex-architetto con la passione per la lettura, ed oggi è gestita insieme a delle colleghe che si alternano tra impegni lavorativi e famiglia da seguire.

Su una superficie di 140 mq sono ospitati 12 mila titoli di vari generi letterari, con particolare attenzione alla narrativa per bambini.

La libreria lavora molto con le prenotazioni anche se recenti modifiche legislative hanno penalizzato sistema delle spedizioni. Cerca comunque di rispondere alle esigenze dei clienti: psicologia, pedagogia, cucina, storia, filosofia , scienza, classici, hobby, sport, salute, religione, poesia, teatro e suddividendo giochi e libri per bambini in fasce d’età. Ha un’ottima sezione di audiolibri.

La libreria è dotata di un piccolo settore cartoleria e un ampio settore giocattoli di qualità, dalla prima infanzia ai giochi da tavolo per adulti. Molti marchi internazionali come Djeco, haba, gollnest potete trovarli qui.

Puntifermi è una libreria luminosa con i suoi affacci sul Mugnone, Ponte alle Riffe e Via Boccaccio, e i suoi scafali ad altezza uomo che permettono un’agevole visita

 

Orari&Contatti:

Dal lunedì al sabato, in orario 9-13; 15.30-19.30

a dicembre aperti anche di domenica

info@libreriapuntifermi.it

www.libreriapuntifermi.it

Pagina Facebook


piu

Conosci una nuova libreria indipendente a Firenze? Sei il titolare di una libreria nata a partire dal 2012? Segnalacelo!
Scrivi a redazione@riotvan.net

  1 comment for “MINI-GUIDA ALLE NUOVE LIBRERIE CHE APRONO IN CITTÀ

Comments are closed.